Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

martedì 27 agosto 2013

Recensione: 'Il piccolo Lord' di F.H.Burnett

Sono le 00:10 e sono qui, dopo aver terminato questa lettura. Vi dedico la recensione, sperando di deliziarvi un pò.


Titolo: Il piccolo Lord
Autore: F.H.Burnett
Pagine: 190
Prezzo€ 9,50
Editore: Medusa Editrice






Un libro delizioso, l'unico che io mi sia concessa di rileggere più di una volta; ed ogni volta è un grande piacere.
La storia parla di un bambino che viene accolto dal nonno (uomo burbero ed egoista -al contrario del nipote) conte, nel suo castello, per diventare suo erede. Il bambino viene però diviso dalla madre, odiata dal suocero perché Americana di basso ceto e non Inglese nobile. Tutto sembra andare bene per lui, finché qualcosa - o meglio, qualcuno - tenta di rubargli il titolo, rendendo la sua vita un pò più movimentata.
La prima cosa che ci si chiede è: il nonno diventerà buono o non si lascerà condizionare dall'amorevole nipotino, così disposto a fare del bene verso gli altri? Ovviamente, sin dall'inizio la risposta è ovvia, essendo un racconto per 'bambini' (anche se secondo me è anche per adulti!).
Leggendo ci si immerge in un mix di tristezza, felicità, tenerezza e amore spontaneo verso il piccolo protagonista Cedric.
Questo è il primo libro che io abbia amato (e letto) e rimarrà sempre nel mio cuore (oddio come sono sentimentale, non odiatemi).
E' quindi una lettura consigliatissima per tutti.
Mi permetto di riportare una citazione davvero commovente:

"<Ma la mamma dovrà rinunciare al suo calesse?> chiese all'improvviso il bambino con voce tremante.
<Puoi stare tranquillo> replicò il conte. <Nessuno le porterà via nulla!>.
<Meno male> disse Cedric alquanto sollevato.
<E l'altro bambino diventerò il tuo nipotino preferito?> domandò ancora il ragazzo, con le lacrime agli occhi.
<No!> fu la risposta del vecchio, tanto decisa che Cedric sobbalzò.
<Veramente?> disse commosso il bambino, saltando giù dallo sgabello<Sarò sempre il tuo nipotino, il tuo migliore amico, anche se non sarò più conte?>
Lo sguardo del conte si posò con dolcezza sull'elegante figurina di Cedric.
<Puoi giurarci.. Amico mio> disse con voce rotta dall'emozione.
Poi riprese il controllo di sé.
<Allora non m'importa proprio nulla di non diventare conte!> esclamò gioioso il bambino, fissando il nonno negli occhi. <A me interessa soltanto la tua amicizia..>"

Ecco, in fine, il mio voto (anche se credo che ormai l'abbiate intuito):


Attendo con ansia di sapere se vi ho incuriosito un pò,
o se avete già avuto il piacere di affrontare
questa lettura!

E con questo, anche il secondo libro del Project 10 books (lista non ancora definitiva) è stato spuntato.

8 commenti:

  1. Ho visto il film, bellissimo!!! Ma non ho mai letto il libro, imperdonabile

    RispondiElimina
  2. Ho letto questo libro tanto tempo fa e mi ha lasciato un bellissimo ricordo. Devo ammettere che non sempre ero troppo ben disposta nei confronti di Cedric (non giudicarmi male, ma quel bimbo è TROPPO perfetto XD), ma è una storia così dolce che non può non conquistarti *W* la tua recensione, poi, è bellissima. Mi stai facendo seriamente venire voglia di rileggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, grazie mille Mys; sei dolcissima! *-*
      Comunque.. Bhe si, in effetti è un pò troppo perfetto; però non posso farci niente: mi sono innamorata di questo libro e di tutti i suoi personaggi!
      Rileggilo, rileggilo!!

      Elimina
  3. Della Burnett ho letto soltanto "Il giardino segreto" ma la tua recensione mi dire senza esitazione che voglio leggere assolutamente anche Il piccolo Lord! Bella davvero! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Frannie ^^
      Fammi sapere se lo leggerai!

      Elimina
  4. Ho amato il libro ma ancora di più il film!!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il film è bello, però secondo me il libro non si supera!!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)