Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna (sì, è la mia gatta, una dei diecimila animali che possiedo) e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 5 aprile 2014

Recensione: 'Shining' di Stephen King

Eccomi qui, finalmente, con una nuova recensione! Le simulazioni sono finite e mi sono data alla pazza gioia dedicandomi a questo bellissimo librone. Come sono andate le simulazioni? Non lo so. Ve lo farò sapere!

Titolo: Shining
Autore: Stephen King
Pagine: 588
Prezzo: € 13,00
Editore: Bompiani

TramaL'Overlook, uno strano e imponente albergo che domina le alte montagne del Colorado, è stato teatro di numerosi delitti e suicidi e sembra aver assorbito forze maligne che vanno al di là di ogni comprensione umana e si manifestano soprattutto d'inverno quando l'albergo chiude e resta isolato per la neve. Uno scrittore fallito, Jack Torrance, con la moglie Wendy e il figlio Danny di cinque anni, accetta di fare il guardiano invernale all'Overlook ed è allora che le forze del male si scatenano. Dinanzi a Danny, che è dotato di potere extrasensoriale, lo shine, si materializzano gli orribili fatti accaduti nelle stanze dell'albergo, ma se il bambino si oppone con forza a insidie e presenze, il padre ne rimane vittima.

Recensione:

Leggere questo libro è stata una decisione improvvisa, dettata dal fatto di dover passare ore e ore in pullman per arrivare a Vienna e non aver portato con me un libro. Bhe, che dire. Entrare in quell'autogrill mi ha portato fortuna, perché questo libro è davvero un capolavoro. Il tocco di King è sempre favoloso e mistico. Diciamo che il mio rapporto con lui è sempre un qualcosa di odio e amore; e questa volta l'autore ha fatto centro. Mi sono innamorata di questo libro. L'ambientazione è stupenda, così come i personaggi. Ogni scena è descritta alla perfezione ed ho adorato le voci nella mente delle varie persone. Tutto ciò che accadeva era inquietante al punto giusto: da pelle d'oca. L'unica cosa che a volte disturbava era forse il fatto che, nonostante avesse appena cinque (quasi sei) anni, Danny si comportava come un ragazzo molto più grande. Comunque sia, a parte questo, la lettura è filata liscia come l'olio e dritta come una strada senza curve. 
Che dire, consigliatissimo.


20 commenti:

  1. King è unico nel suo genere. "Shining" è un romanzo che ho letto molto tempo fa di cui conservo un ottimo ricordo. Adoro questo scrittore e a breve leggerò il suo ultimo romanzo che possiamo considerare come il proseguo di Shining con Danny diventato adulto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io desidero molto leggere il seguito di questo volume.

      Elimina
  2. Ho amato questo libro *----*
    Ti consiglio anche Doctor Sleep che non definirei proprio un seguito di Shining ma racconta le avventure di Danny da grande :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio, lo leggerò sicuramente!

      Elimina
  3. "Tutto ciò che accadeva era inquietante al punto giusto: da pelle d'oca." Esattamente così!!!

    RispondiElimina
  4. *___* Bene, questo insieme a Carrie e uno dei suoi libri che più desidero, visto che Misery ormai ce l'ho :P Comunque mi hai incuriosito tantissimo!!
    P.S. Visto che lo volevi sapere, pubblico la recensione di Misery Lunedì, con molto ritardo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah che bello, non vedo l'ora di sapere precisamente il tuo pensiero!!

      Elimina
  5. Avevo provato a leggere Il miglio verde ma l'ho abbandonato quasi subito, troppe descrizioni e particolari utili solo a creare spessore. Questo me lo consigli? Dovrei averlo già in casa tra l'altro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo te lo consiglio molto, è un libro davvero bellissimo.

      Elimina
  6. ciao
    grande King. Troppo bella questa lettura-

    RispondiElimina
  7. Uno dei libri che ho letto più tardi e che ho amato di più di Stephen King...rasenta la perfezione!!!

    p.s. ti ho nominato per un'interessante sfida!! http://deliri-sofismi.blogspot.it/2014/04/sfida-colpi-di-poesia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ho già preparato un post per domani, appena mi sarà possibile inserirò anche dei ringaziamenti rivolti a te!

      Elimina
  8. Mi vergogno tantissimo, io non ho letto nulla di King, devo assolutamente recuperare!!!
    Bella recensione, mi ha incuriosita tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary, devi assolutamente! Vedrai che non rimarrai delusa.
      E grazie del complimento!

      Elimina
  9. Non ho mai letto nulla di King.. potrei iniziare da questo magari :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Ilenia sono un nuovo seguace!:D
    Il Maestro King..che dire di più? Finora non mi ha mai deluso e...credo ci riuscirà difficilmente xD Shining mi manca ancora però D: ma mi hai fatto venire ancora più voglia di leggerlo!!:)
    Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto!
      Se sei un accanito seguace di King, non puoi perderti questo classico!!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)