Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

sabato 11 luglio 2015

Recensione: 'Amiamoci, nonostante tutto' di Vittorio De Agrò

Buongiorno lettori e buon sabato! Giovedì arriverà il mio ragazzo e quindi sono emozionata. Data l'aria ho deciso di leggere questo libro dedicato all'amore. Mi ha davvero sorpresa! Ve ne parlo nella mia recensione. Come vedete è piuttosto breve, ma ho comunque inserito tutti i miei pensieri.

Titolo: Amiamoci, nonostante tutto
Autore: Vittorio De Agrò
Pagine: 161
Prezzo: € 12,00
Editore: Youcanprint

TramaSi dice che l’amore non abbia età, ed è proprio così per Amiamoci, nonostante tutto. In un panorama rosa, prevalentemente al femminile, ecco emergere storie dal cuore maschile, che però ha sempre bisogno della mano gentile di una donna per trovare la propria strada. Storie diverse, età differenti, sentimenti ricchi di sfumature e modi d’essere che nascono nella purezza di un bambino e si completano nella maturità dell’adulto. Emozioni, commozione, sorrisi; la mente del lettore viaggerà nei ricordi, passeggerà nel presente e magari immaginerà un futuro, sempre all’insegna dell’amore. Sarà Federico a condurci in questo percorso di gioia e ostacoli. Un giovane uomo, forse ancora immaturo e diffidente nei confronti delle relazioni durature, che, grazie ai racconti di un vecchio e saggio libro, riuscirà finalmente ad aprire il suo cuore.


Recensione:

Avevo già conosciuto l'autore attraverso il suo primo romanzo autobiografico ed ero certa che avrei ritrovato anche in questo libro il suo stile spedito e lineare, che mi ha tenuta compagnia ed accompagnata dall'inizio alla fine, fino al momento di girare l'ultima pagina.
La cosa che più mi ha sorpreso di questo libro è stata il fatto che mi sono avvicinata ad esso con la solita mentalità che assumo quando vado a leggere una raccolta di racconti. Che dire, sono rimasta estremamente sorpresa ed affascinata dal fatto che le cinque storie generali non fossero separate una dall'altra, ma tenute insieme da una storia principale oltre che da un argomento conduttore. Questa cosa mi è piaciuta un sacco e mi ha fatta davvero sorridere.
Tutti e cinque (o meglio, sei) racconti si strutturano attorno al tema dell'amore. Esso viene raccontato nei modi più disparati: c'è quello improvvisato tra ragazzi, il colpo di fulmine, quello represso e così via.
Mi è piaciuto molto leggere le storie di tutti questi protagonisti baciati dalla mano di Cupido. Farlo è stato come immergersi in un mare di emozioni che mi hanno lasciata sorridente, a volte intenerita ed altre senza sapere bene cosa pensare.
Nella penultima, tra l'altro, ho ritrovato alcune situazioni che rispecchiavano dei particolari che avevo vissuto in 'Essere Melvin'. Ho ritrovato l'uomo insicuro, che ha bisogno di sfuggire alle novità, che ha bisogno di aiuto per comprendere. Ho notato, però, con estrema felicità che stavolta la vita ha avuto la meglio e il cuore di anche questo personaggio si è lasciato andare alla gioia.
Leggere questo romanzo è come riscoprire l'autore e conoscere un nuovo aspetto della sua visione del mondo, piena di amore e di voglia di essere felici.

14 commenti:

  1. Anche io l'ho letto e mi è piaciuto molto! Soprattutto il racconto con Giacomo! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho trovati tutti davvero adorabili!

      Elimina
  2. Grazie mille per le belle e sentite parole :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a lei per avermi dato l'opportunità di leggere il romanzo!

      Elimina
  3. Una piacevole ma anche profonda lettura! ^_^

    RispondiElimina
  4. uff Ilenia però così mi uccidi! ancora un altro libro da aggiungere alla mia gia incredibilmente infinita wish list?

    RispondiElimina
  5. Ciao ..... carinissimo questo post e libro.
    Trovo che il titolo sia un gran bel presupposto !
    Nella società moderna è sempre più difficile amare ed essere riamati - semplicemene ci si mettono in mezzo un sacco di ostacoli quindi, la decisione principale deve essere di volerlo, volerlo sempe, fortemente volerlo, Altrimenti si finisce per rinunciare facilmente all'amore.
    Un saluto Ilania ed un bacione buona giornata e settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo bel commento, parole verissime!
      Buona settimana

      Elimina
  6. Complimenti per la recensione, mi hai davvero incuriosita! :)

    RispondiElimina
  7. Sei stata concisa ma mi hai incuriosito! Non conoscevo questo autore ma ora lo inserisco subito in wishlist!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che potrà piacerti se lo prenderai!

      Elimina

Grazie per essere passato/a! Ti va di farmi sapere la tua opinione? Risponderò al più presto! :)