Chi sono?

Mi chiamo Ilenia e sono una ragazza umbra estremamente curiosa, amante degli animali, della natura, delle scienze, del cibo e dei libri. Amo leggerli, viverli e respirarli, ma anche elaborarli attraverso libri creativi come i colouring books. Non ho un genere preferito ed ho sempre pensato che cercare di abbracciare la lettura nel suo insieme sia un enorme pregio. Ammetto, però, di avere qualche difficoltà con alcuni generi, come gli erotici, gli storici e i gialli (che leggo più raramente rispetto agli altri). In questo blog letterario scrivo della mia passione librosa, con grandissime soddisfazioni. Ho una relazione (molto) a distanza con un ragazzo di nome Gennaro, una figlia pelosa di nome Luna che rimarrà per sempre nel mio cuore - e che mi manca da morire da quando non c'è più- e frequento un'università che detesto (molto). Ho la sfortuna nel sangue, ma cerco di sorridere alla vita!

mercoledì 18 ottobre 2017

WWW... Wednesday! #23

Buongiorno lettori! Come state? Io tutto bene, a parte il fatto che non ho voglia di stare tutto il giorno a lezione, ma chi ne ha? ahahahahahah
Oggi torno da voi con una nuova puntata di questa rubrica ideata dal blog Should be reading, che consiste nel rispondere alle tre tipiche domande del mercoledì: cosa hai finito di leggere? cosa stai leggendo? cosa leggerai? Le mie risposte rompono un po' la mia voglia di libri brevi, perché ho acquistato il famoso librone che devo leggere per l'università e devo assolutamente iniziarlo subito, quindi sarà la mia nuova lettura (anche perché 'Lontano dal mio paese' lo ho praticamente finito).

Ho recentemente finito di leggere:
'Your name.' Makoto Shinkai.
(cliccate sul titolo per leggere la recensione)

Sto leggendo:
'Lontano dal mio paese' di Lorenza Cozzolino.

Leggerò:
'Il racconto dei racconti' di Giambattista Basile.


Quali sono i vostri titoli?

lunedì 16 ottobre 2017

Recensione: 'Your name.' di Makoto Shinkai

Buongiorno lettori e buon inizio settimana! Oggi vi lascio una recensione un po' titubante, in cui vi parlo di un libro che mi ha lasciato con tante perplessità, ma anche con una sensazione strana addosso. 
Volevo leggere 'Your name.' dalla prima volta che ho sentito parlare del film e, ad oggi, vi dico che sono speranzosa di trovare qualcosa di più nella trasposizione cinematografica. Suona strano detto da me, ma per questa volta voglio provare ad indirizzare le mie speranze nel film, anche perché, come sostiene Makoto Shinkai stesso, questa storia non rende al 100% sotto forma di romanzo.

Titolo: Your name.
Autore: Makoto Shinkai
Pagine: 184
Prezzo: € 14,00
Editore: J-POP
Traduzione: Salvatore Corallo

TramaMitsuha, una ragazza di provincia, e Taki, giovane di Tokyo, sconosciuti entrambi delusi dalle loro quotidianità, si ritrovano un giorno a vivere in sogno una la vita dell'altro. Lasciandosi dei messaggi per il "risveglio" inizieranno a comunicare e a conoscersi, cercando di capire la loro strana relazione e il legame che li unisce e si rafforza notte dopo notte, sogno dopo sogno, mentre incombe il passaggio di una misteriosa cometa... Una storia per tutti a cui è impossibile rimanere indifferenti, capace su carta come sullo schermo di danzare sul filo del reale, del sogno e del soprannaturale e di farci entrare nelle vite dei suoi protagonisti.

Recensione:

Sono perplessa, davvero. Scrivere questa recensione mi crea qualche difficoltà perché io avevo delle aspettative altissime per quanto riguarda questa storia e in questo momento mi sento delusa. Non ho ancora capito se questa delusione sia nata dalla storia in sé o se sia nata dal modo in cui è scritta.
La trama mi piace, in realtà l'idea mi è sembrata molto emozionante e ci sono delle scene che mi hanno dato i brividi, sopratutto nella parte finale. Il resto, però, mi è risultato strano, mi ha lasciata quasi indifferente.
Mi sono subito accorta di non riuscire ad entrare in sintonia con lo stile dell'autore e dall'inizio alla fine ho letto il libro come se non riuscissi ad immedesimarmi troppo nei due protagonisti, azione che solitamente non mi risulta troppo difficile.
La storia di Taki e Mitsuha mi è piaciuta molto, ci sono state delle parti che mi hanno toccato profondamente, ma credo che nonostante di per sé l'dea alla base del libro non mi sia dispiaciuta, questo non riuscire a familiarizzare con la scrittura confusionaria (quasi come se l'autore avesse voluto rendere le stesse atmosfere particolareggiate di un manga attraverso frasi che in un romanzo stonano un po' messe una dietro l'altra ed interrompono la narrazione) non mi abbia permesso di godere appieno dell'atmosfera di soprannaturalità e spiritualità che 'Your name.' mi ha sempre ispirato.
I due protagonisti sono dei ragazzi sui quali non c'è molto da dire, se non che la loro esperienza li porta a vivere delle situazioni dall'alto tasso emotivo (almeno per loro). Sono stata fino alla fine col cuore in mano, sperando che i ragazzi scoprissero cosa si nascondesse dietro al loro scambi di vita attraverso i sogni e si ritrovassero ricordandosi l'uno dell'altro.
Il finale mi è piaciuto e non credo che questo romanzo non valga la pena di essere letto, ma nonostante tutto, c'è qualcosa che mi trattiene dal premiarlo. Per la prima volta in vita mia, nel momento in cui lo ho chiuso, ho pensato: 'Voglio vedere il film, con la speranza che mi doni quelle emozioni che tanto mi aspettavo di trovare in questa storia' e questo mi ha lasciata con uno strano senso di vuoto.

venerdì 13 ottobre 2017

Segnalazioni dagli autori

Buongiorno lettori! Eccomi finalmente con una puntata di segnalazioni dedicata agli autori! 
Oggi vi mostro tantissimi titoli che, sono certa, metteranno in difficoltà le vostre wishlist e i vostri portafogli ahahahahahahaah 

TitoloSarah Gilmore: La Custode
Autore: Fabio Fanelli
Pagine: 361
Prezzo:  € 2,99 ebook | € 15,60 cartaceo 
Editore: Autopubblicato

TramaIl mondo magico è in grave pericolo. Il nemico è in agguato pronto ad agire. Solo una ragazza può salvarlo: una ragazza comune del destino speciale.
Sarah è testarda, caparbia, coraggiosa e determinata, ma non sa di possedere queste doti fin quando non si scontra con il suo destino: diventare la Custode di un potente Grimorio.
Il suo cuore puro le permetterà di accedere al grande potere che custodisce il libro ma, poco avvezza alla magia e a ciò che ne deriva, riuscirà a fronteggiare gli Oscuri che vogliono conquistare il potere assoluto? 
Saprà adattarsi a una nuova vita piena di pericoli ed ostacoli da affrontare? 
Che aspettate? Immergetevi nel mondo di Sarah Gilmore. 
Amore, Amicizia, Intrigo, Mistero e Magia sono gli ingredienti perfetti per un romanzo che vi stupirà!
Titolo: La Maledizione
Serie: La Principessa degli Elfi #3
Autore: Licia Oliviero
Pagine: 456
Prezzo: € 2,99 ebook | € 18,99 cartaceo 
Editore: Autopubblicato

Trama: È passato del tempo da quando gli Elfi della Luce hanno vinto la battaglia contro le forze dell’Oscurità e per loro la vita è tornata a scorrere serena e tranquilla, ma la pace non è destinata a durare.
Amos è determinato ad annientare coloro che lo hanno sconfitto, attuando una terribile vendetta: improvvisamente dal regno della Luce i bambini iniziano a sparire senza lasciare traccia.
Layra, Anter e Ally si troveranno di nuovo al centro della tempesta, stavolta nel regno degli Elfi Oscuri, lontani dai loro affetti e da chi possa offrire loro aiuto.
Siamo alla resa dei conti, ma sconfiggere Amos sembra impossibile finché la maledizione che lo lega a Layra è attiva, tuttavia non è l’unico ostacolo. 
Fra alleati inaspettati e terribili segreti sepolti nel tempo, la Luce riuscirà a trionfare anche questa volta?
Titolo: Oltre le paure, Te
Autore: Ilenia Bernardini
Pagine: -
Prezzo: € 1,99 ebook | € 14,00 cartaceo
Editore: Autopubblicato

Trama: 
Anne Hudson Sinclair non ha le risposte alle domande, è bloccata nel suo dolore. La guerra le ha portato via il marito, il suo confidente, il suo migliore amico, il padre delle sue figlie. Si limita a respirare, a fare quello che tutti si aspettano da lei: cerca di essere una madre presente per Claire e le gemelle Alison e Alice, un punto di riferimento. Non permette a se stessa di tornare a vivere a pieno la propria vita, incapace di lasciare andare il dolore e i sensi di colpa.
Matt Cooper è il suo sbaglio più grande, l’uomo che con un solo bacio ha messo sottosopra le sue convinzioni, prima che il suo mondo crollasse.
Per Matt esiste solo una donna, ma sa di non essere quello giusto per lei. Il suo passato violento lo ha forgiato, nel fisico, nella mente ma soprattutto nel cuore, blindandolo. Non permette a nessuna donna di avvicinarsi: meglio amare da lontano piuttosto che rovinare la vita di Anne. Ma quando una decisione sbagliata li porta a stare a stretto contatto, il cuore sceglie di combattere, di andare contro ogni regola imposta.
Titolo: I due volti di una vita
Autore: Sara Nucera
Pagine: 130
Prezzo: €  12,00 cartaceo
Editore: Atlantide Editore

TramaAlice è una normale ragazza alle prese con l'inizio dell'università, la sua vita apparentemente perfetta viene stravolta dalla fine di un amore che l'aveva accompagnata durante tutta la sua adolescenza. il senso di vuoto che la pervade la distrae da tutto quello che aveva sempre immaginato per il suo futuro, lasciandola con infiniti punti interrogativi nella testa  un'incolmabile tristezza nel cuore. Soltanto nella piccola libreria della cittadina medievale dove è nata e cresciuta, può trovare un rifugio da quel petulante senso di vuoto. Cosa le riserverà il destino? Troverà mai l'amore di nuovo?
Un romanzo intenso che ti catapulterà nella vita di un adolescente complicata...
Titolo: Dominic Brave
Autore: Antonio Rispoli
Pagine: -
Prezzo: € 5,99 ebook
Editore: Cavinato Editore International

Trama E' ambientato nel 1717, quando per i sette mari era vivo il mito della pirateria, attività illegale di quei marinai, poi denominati pirati, che abbandonarono per scelta o per costrizione la precedente vita sui mercantili, abbordando, depredando o affondando le altre navi in alto mare, nei porti, sui fiumi e nelle insenature.
In questo libro il protagonista è Dominic Brave, un giovane calzolaio che viveva in un borgo di Londra con suo padre Arthur, che era tutta la sua famiglia.
La storia ha inizio durante una giornata di pioggia, dove nel suo negozio, entrò un ricco signore chiedendogli un paio di scarpe, ma nonostante il grande impegno di Dominic e suo padre; il cliente, con la puzza sotto il naso, si dimostrava maleducato e insofferente verso il loro operato.
Il giovane resistette finché poteva, ma non riuscendo a tollerare oltre il suo comportamento, lo cacciò a calci. Purtroppo quell’episodio non rimase impunito; infatti, l’uomo era molto influente e dopo il trattamento che gli avevano riservato, proibì a chiunque di andare in quel negozio, almeno fino a quando il giovane non se ne fosse andato.
Quella punizione presto si fece sentire sui due poveri malcapitati, che dovettero cedere al ricatto e Dominic decise di partire.
Giunto in una stradina deserta, con poca visibilità per la nebbia e stanco per aver camminato tanto, a un tratto sentì il rumore di una carrozza. A quel punto iniziò a urlare e a sbracciarsi sperando che il guidatore, ovvero il signor Smith, si fermasse, ma niente; egli continuò imperterrito fin quando il giovane per evitare lo scontro si tuffò al lato della strada urlando con tutta la forza che aveva in corpo, così da attirare l’attenzione dell’investitore che si fermò e gli prestò soccorso.
Dopo essersi reso conto che era ancora vivo, lo caricò sul carretto e lo portò nella sua fattoria dove, grazie all’aiuto della moglie e della figlia Katia, il giovane nel giro di pochi giorni si riprese.
Vivendo insieme alla giovane Katia se ne innamorò, ma questo non servì a farlo rimanere; infatti, decise di continuare il suo viaggio promettendo alla ragazza che sarebbe tornato per sposata.
Intanto il giovane restando in quella fattoria, aveva imparato dal signor Smith l’arte della spada che poteva servirgli in questo lungo viaggio.
Una volta partito, con i pochi soldi che aveva, prese il treno, dove conobbe Emily, che lo ospito per qualche giorno, fino a quando trovandosi senza denaro, volle continuare il suo viaggio, così si nascose in un barile per salire su una nave clandestinamente.
La prima volta andò tutto come aveva previsto, ma alla seconda si trovò a essere caricato sulla nave di Barbanera, dove conobbe anche Bob il cuoco e Jack l’aiuto-cuoco, che in un primo momento considerò nemici, per poi ricredersi. Barbanera vedendo le grandi abilità del giovane, decise di farlo restare e insieme affrontarono nuove avventure. In seguito conobbe anche Barbabianca, e grazie a lui e alla sua flotta, poterono scontrarsi ad armi pari con la Marina, comandata dall’ammiraglio Ford. Gli scontri furono durissimi e dopo una prima parte, dove la Marina continuava a subire l’attacco nemico, alla fine riuscì ad avere la meglio; costringendo Dominic alla fuga. Lo scontro tra l’ammiraglio e Dominic non finì lì; infatti, Ford fece infiltrare un suo uomo nella ciurma di Dominic, per farsi informare sui suoi spostamenti.
Alla fine della storia, l’ammiraglio si presentò al porto, dove Dominic attraccò per andare da Katia, e i due si scontreranno per l’ultima volta. Questo duello sarà la causa della morte dell’ammiraglio per mano del giovane. In seguito, Dominic si sposò con Katia e fuggendo dalla Marina si trasferì in una cittadina alle falde del Vesuvio a rivangare i bei tempi con Jack.
Tra gli altri interpreti presenti in questa storia, ci sono: Robert (il Capitano della Flotta di Barbanera), Thomas (che si sacrificò per Barbabianca), Thomas Barrow (altro subdolo nemico), il gattino Felix, il Capitano Bill (che aiutò Jack ad arrivare da Katia) e diversi personaggi minori.
Il mio libro non segue sempre un'unica storia, bensì, in alcuni momenti, passa dal protagonista a un interprete secondario, per esempio: Mentre Dominic cercava il tesoro di Barbanera, che a mio parere era meno interessante, ho parlato del viaggio di Jack verso casa di Katia.
Concludo dicendo: Mi sono divertito a scrivere questo libro, sperando che il lettore si appassioni e s’immedesimi nel protagonista.
Titolo: Eleusis
Autore: Antonio Rispoli
Pagine: 171
Prezzo: € 6,99 ebook | € 12,50  cartaceo 
Editore: PubMe

Trama: E'ambientato tra il Mediterraneo ed Eleusis, una città dell&'antica Grecia negli anni tra il 1124 a.C. al 1100 a.C. circa, quando il Mondo era dominato dai grandi e potenti Dei dell'Olimpo.
In questo libro il protagonista è un giovane di nome Aristarco.
All'inizio della storia, era un bambino di sei anni, molto vivace con: capelli neri come la pece, occhi azzurri, un nasino piccolo e appuntito, guance rotonde e rosse come piccole mele; un fisico asciutto e un’altezza media per la sua giovane età, che poi in seguito diventerà un giovane di diciassette anni, con un fisico statuario, fino ad arrivare a circa ventotto anni, dove il suo fisico muterà ancora, diventando muscoloso. Nella prima parte della storia, vive con suo padre Alexis e sua madre Eulalia, ma poi in seguito, inizierà una convivenza con il suo gruppo d'amici.
Un giorno mentre tutto era tranquillo, a un tratto Constantine (Il Cattivo. Un semidio nato da Zeus e Persefore)seguito dal suo esercito, invase la città di Aristarco, ma i cittadini cercarono di difendersi come potevano. Nel tumulto generale, il ragazzo riuscì a rubare la sua spada di Constantine, che era stata forgiata dal dio Efesto, ed era in grado di uccidere anche gli Dei.
Una volta presa, scappò, ma Constantine ordinò a Cerbero di seguirlo e ucciderlo. Purtroppo per il mostro, il ragazzo sferrando un fendente a un albero, glielo fece cadere addosso bloccandolo e ne approfittò per ucciderlo. Intanto, Constantine, non vedendo tornare Cerbero, ordinò a Ladone di andare a controllare cosa fosse successo, ma il ragazzo si era già nascosto.
Al mattino seguente, mentre Constantine, conquistava la città, Aristarco si svegliò e mettendosi in cammino vide un lago. Andò a rinfrescarsi, ma cadde e fu risucchiato negli Inferi, dove conobbe le Moire che gli dissero di averlo scelto per contrastare il semidio, e se voleva vendicarsi, aveva solo un modo; doveva fare un viaggio molto duro per prendere degli ingredienti per una pozione.
Il ragazzo dopo un attimo di titubanza, accettò e le Moire gli diedero: una bussola; una lista; un grosso sacco con dentro scatole di legno per riporvi gli ingredienti e in fine chiamarono Basil (Che si rivelerà essere l'anima del padre) per poi iniziare il viaggio.
In seguito, dopo aver ucciso l'Idra, Clio si unì a loro e proseguirono il viaggio, dove conobbero Chirone (Il centauro) e Zenas (L'unicorno) che oltre a fornirgli un ingrediente, si unirono al gruppo. E così tutti insieme proseguì scontrandosi con la Fenice, la Chimera, il Grifone, il Minotauro, Cariddi, il Ciclope e in fine le Sirene.
Portata a termine quest'impresa, il gruppo tornò a casa e una volta a terra si separarono.
Chirone tornò al suo villaggio, dove trovò tutto distrutto dai soldati di Constantine. Stessa cosa successe a Clio e Zenas che tornando nella città della ragazza, la trovarono assediata dai soldati che, uccisero l'unicorno e presero la ragazza come schiava. Aristarco e Basil, invece, tornarono dalle Moire, che prendendo un grande calderone mischiarono gli ingredienti e fecero bere la pozione al ragazzo; poi gli regalarono un’armatura e si fecero uccidere. Dopo di che Aristarco scoprì un soldato che stava riportando tutto a Constantine e quando lui intervenne, il semidio uccise Clio.
Aristarco uscì dagli Inferi e arrivato a Eleusis, con l'aiuto dei suoi poteri, demolì il castello di Constantine e così i due cominciarono a lottare.
Il semidio, scagliò contro di lui: i suoi soldati, i mostri mitologici, i Semidei, gli Dei e anche i Titani,che unì nel Super Titano, ma tutti perirono sotto i colpi del ragazzo.
Constantine, ormai messo alle strette evocò gli spiriti da dove tutto ebbe inizio e li incarno nell';uomo di terra che aveva modellato.
Aristarco, non riuscendo a batterlo, si fece aiutare da Chirone, che lo colpì, facendo si che tutta l'energia racchiusa in quel mostro fuoriuscisse. Constantine, allora corse ad assorbirla, ma il suo corpo non riusciva a trattenerla e Aristarco ne approfittò per batterlo. L';energia però si trasferì nel corpo del ragazzo, che consapevole di non poterla trattenere, si uccise, facendo tornare tutto alla normalità e donando a ogni essere vivente il potere di decidere il proprio destino.
Alla fine Chirone, alzò la testa al cielo e vedendo una stella brillare, disse: «Spero che un giorno ci rincontreremo, amico mio.»
Altri interpreti sono stati: Ecatonchiri (Mostri con cento mani), Dionis (Il pescatore) André (Padre di Clio), Scilla, Apollon (Il centauro), ecc...
Che dire. Mi sono divertito a scrivere questo libro e spero che il lettore si appassioni e si lasci trascinare in quest'avventura.
TitoloIl Regno di Aslom
AutoreAntonio Rispoli
Pagine: 160
Prezzo:  € 6,50 ebook | € 11,99 cartaceo
Editore:  PubMe

TramabaE' ambientato nel regno di Aslom, un luogo fantastico, dove si alternano bellissimi paesaggi a terre lugubri e desertiche. La storia si divide in due parti, dove nella prima parte Valon III (Il re), dopo essersi sposato con Elena (La regina), volevano un erede, purtroppo però passarono dieci anni senza poter godere di quella gioia; infatti, la regina per il suo fisico così esile non riusciva a portare a termine le gravidanze. Un giorno Gregory (Un servitore), vedendo il re, sconfortato, si avvicinò e gli consigliò di andare a cercare Maradac (Un potente mago) che li avrebbe aiutati. Nella seconda parte, invece, entra in scena il protagonista. Erano passati diciassette anni e il giovane Alexander (Il principe), vivendo sempre a stretto contatto con Elysa (La figlia di Gregory) se ne innamorò e proprio quando i due erano sempre più legati, Artemisia (La strega cattiva), per vendicarsi, approfittò che al castello ci fosse una festa e aiutata dal suo fedele troll, la rapì. Alexander, a quel punto, cercò d'inseguirla, ma non riuscì ad acciuffarla. Il giorno dopo, il ragazzo e il mago, partirono per andare a liberare la ragazza dalle grinfie della strega.
Titolo: L'anonima M. Storia di una donna
Autore: Antonio Rispoli
Pagine: 235
Prezzo: € 6,99 ebook | 14,99 cartaceo
Editore: PubMe

Trama: La protagonista è una bambina di nome Maria, che viveva con i suoi genitori. La piccola aveva 3 anni con: occhi di ghiaccio e capelli biondi, una pelle bianca e liscia, molto paffuta e tenera nei suoi modi di fare. Una notte, mentre la famigliola felice dormiva, un balordo di nome Sebastian, s’introdusse nella loro casa per rubare, ma il padre di Maria, sentendo un rumore, scese al piano di sotto e dopo una tremenda colluttazione col malfattore, riuscì a neutralizzarlo, per poi chiamare la gendarmeria. Arrivarono due gendarmi, Ramì e Gerard. I due arresteranno l'uomo, ma lui prima di andarsene minacciò di ritornare e fargliela pagare; infatti, 3 anni dopo, Sebastian, tornò a casa loro e uccise i genitori della bambina, ma non fece in tempo a uccidere lei. In seguito, i vicini, sentendo piangere la bambina, chiamarono la gendarmeria. A quel punto, Gerard e Ramì, la presero in custodia e la portarono in orfanotrofio, dove l'andarono a trovare ogni settimana. In quell'orfanotrofio, trovò il direttore e suor Agata, che erano persone senza scrupoli, ma anche un’amica. Si chiamava Elisabeth e grazie a lei, i giorni trascorrevano sereni. Insieme le due cominciarono a sognare…
Titolo: Lo strano viaggio di Tomas e Dylan
Autore: Antonio Rispoli
Pagine: 98
Prezzo: € 3,99 ebook | € 7,50 cartaceo
Editore: PubMe

Trama: 
La storia ha inizio in un piccolo villaggio di montagna, dove abitava la famiglia Wild, composta dal vecchio John, da sua figlia Brigitte e dai suoi figli Tomas e Dylan. Un giorno, mentre fuori impazzava una tormenta, un uomo di nome Terence bussò alla loro porta in cerca di riparo e, nonostante John era contrariato, Brigitte lo fece entrare e gli offri ospitalità. Dopo di che alle prime luci dell'alba, se ne andò con la promessa di ritornare e così fece, riscuotendo la simpatia della donna. Terence, però, aveva anche un lato oscuro che tirava fuori solo con i due bambini che, dal canto loro, cercavano di farlo presente alla madre, ma senza successo. Un giorno, mentre lei era fuori e, i due fanciulli giocavano davanti casa, Terence infastidito li colpì. Allora il nonno, nel vedere quella scena, intraprese una furiosa lite con lui che terminò, quando John, si sentì male e fu portato all'ospedale. Quando Brigitte tornò, Terence incolpò i due bambini, che furono messi in punizione. I due, chiusi in camera si affacciarono alla finestra e, quando videro una stella cadente, desiderarono di andare via da lì, per poi addormentarsi; inconsapevoli che quel desiderio, sarebbe divenuto realtà.





Titolo: Seconda Stella
Autore: Rispoli Antonio
Pagine: 92
Prezzo: € 3,50 ebook | € 6,99 cartaceo
Editore: PubMe

TramaQuesto libro è una raccolta di racconti brevi, di fiabe e favole che ho scritto tra un libro e l’altro e, com’è ovvio che sia, ognuno ha un suo genere ben definito; infatti, i diversi temi trattati hanno l’intento di abbracciare e soddisfare i gusti di ogni tipo di lettore. Il libro è diviso in due parti: 1) I Racconti, dove ci sono storie indirizzate verso un lettore adulto, che danno anche spunti di riflessione; 2) Fiabe e Favole, dove appunto ci sono racconti più leggeri che possono leggere i bambini o, che i genitori gli possono leggere prima di andare a dormire. Inoltre, questo libro è pensato per non far stancare mai il lettore. Ed è proprio per questo che ogni nuovo racconto è un’avventura diversa, che lo porta a lasciarsi trascinare dalla fantasia o, a stuzzicare il suo lato riflessivo. Insomma questo libro ha come chiaro scopo: far dimenticare per qualche minuto i problemi che la vita ci riserva e, in certi casi, far tornare bambini. Insomma, in poche parole, questo libro non è la solita raccolta di racconti, ma è la possibilità di passare anche solo cinque minuti in maniera diversa. Adesso non mi resta altro da fare che augurarvi, Buona lettura!
TitoloLa Villa in Vita
Autore: Luca Bonardi
Pagine: 168
Prezzo:  € 2,99 ebook 
Editore: PubMe

TramaUn’Entità di pura energia nasce in una casa in costruzione vicino New York, grazie all’amore dei proprietari Brian e Marianne Landson, con i quali vive in pace e armonia e che considera come la sua famiglia. Quando vengono a mancare a causa del tempo che avanza, lo Spirito della Villa, come accade a noi esseri umani, scopre i sentimenti dell'abbandono, della solitudine, fino alla disperazione. Arriva così in uno stato di "non vita", in un limbo, prossimo alla definitiva dissoluzione. L'incontro casuale con la famiglia Ocean che acquista la residenza dopo anni di incuria, trasmette nuovamente all’Entità gli stessi sentimenti sinceri di amore. Ciò la risveglia da un torpore durato troppo a lungo, ma il rientro nella dimensione terrena non sarà così scontato. L’Entità proverà con incredibili sforzi a tornare nella sua struttura fisica, ritrovandosi a dover combattere le forze oscure che nel frattempo hanno preso possesso della Villa. Una lotta contro il tempo la vedrà protagonista nel provare a salvare la famiglia Ocean, in balìa delle forze maligne che lei stessa ha permesso di far entrare nei suoi confini anni addietro. Con una narrazione fantastica e introspettiva, si vuole evidenziare il concetto generale della vita e dei sentimenti che, al pari del mondo animale, non costituiscono una prerogativa degli esseri umani. Ogni cosa che vive prova emozioni anche se spesso non ce ne rendiamo conto, o non lo vediamo. E perché no? Ciò magari vale anche per un puro Spirito…

Leggerete qualcuno di questi libri?

mercoledì 11 ottobre 2017

WWW... Wednesday! #22

Buongiorno lettori! Con questo post torno a mostrarvi il sunto dei titoli che mi hanno tenuto/mi terranno compagnia in questi giorni. Come potete vedere, ho cambiato un po' i piani rispetto all'ultimo www, perché mentre leggevo l'ultimo volumone della trilogia di Julia Sienna, uno dei professori dell'università ci ha assegnato diversi libri da leggere, tra cui uno di 700 pagine. Sto aspettando che mi arrivi e nel frattempo ho deciso di dedicarmi a letture più brevi per non dover aspettare molto prima di poter iniziare l'altro quando mi arriverà.
Prima di passare ai titoli, vorrei anche ricordarvi del Party che è iniziato Domenica qui nel blog: si tratta di un evento simpatico attraverso il quale potete pubblicizzare i vostri blog! Vi aspetto in molti, ma ora passiamo ai libri!

Ho recentemente finito di leggere:
(cliccate sul titolo per leggere la recensione)

Sto leggendo:
'Yout name.' di Makoto Shinkai.

Leggerò:
'Lontano dal mio paese' di Lorenza Cozzolino.


Quali sono i vostri titoli?